Insegnante di Chitarra

Attiva dal 2014


 

Lorenza Bernasconi è nata nel 1992 e ha iniziato lo studio della chitarra all’età di sei anni. Dal 2001 frequenta la Scuola di musica del Conservatorio della Svizzera Italiana dove, nel 2006, entra a far parte dell’Ensemble di chitarre del Mendrisiotto. Parallelamente agli studi liceali si iscrive poi al corso Pre-professionale con il maestro Gabriele Cavadini. Nel 2011 è ammessa alla Scuola universitaria del CSI a Lugano nella classe del maestro Lorenzo Micheli, con il quale sta completando il Master of Arts in Music.

A partire dal 2010 ha seguito masterclass con docenti quali Andreas von Wangenheim, Adriano Del Sal, Anders Miolin, Tania Chagnot, Dagoberto Linhares, Carlo Marchione, Roland Dyens e Bill Kanengiser.

Nel 2010 si è classificata prima al Concorso internazionale per giovani musicisti “Città di Maccagno”. Nello stesso anno ha ottenuto il secondo premio al concorso EGTA-Gitarrenwettbewerb. Tra il 2004 e il 2011 ha anche ricevuto più volte il secondo e il terzo premio al Concorso musicale svizzero della gioventù. Nel 2014 ha conseguito il secondo premio al concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco”.

Da oltre dieci anni Lorenza suona anche il fagotto, grazie ai corsi della Federazione Bandistica Ticinese, e dal 2005 è socia attiva della Musica Unione di Novazzano.

Ha alle spalle un’esperienza quasi decennale come insegnate privata di chitarra e tiene corsi ricreativi per bambini. Dal 2014 è anche docente di chitarra presso la scuola di musica Filippo Rosini & CO Music School a Cadenazzo.