Accanto ai corsi di strumento si possono frequentare anche diversi corsi complementari che sono facoltativi e gratuiti.

Tali corsi sono pensati per arricchire e incrementare l’approfondimento dello studio musicale al fine di garantire una formazione la più completa possibile.

Attualmente sono organizzati i seguenti corsi complementari:

Teoria Musicale:

Corso suddiviso in gruppi e rivolti a tutti gli iscritti della scuola. La cadenza del corso è settimanale e le lezioni sono di 45 minuti ciascuna. In questi corsi saranno approfonditi in maniera mirata alcuni aspetti della musica quali il ritmo, il solfeggio e alcuni cenni della storia della musica (lezioni monografiche).

Musica d’insieme:

Il corso è improntato sulla condivisione della passione della musica mediante l’esecuzione collettiva di brani tratti dal repertorio studiato dall’ensemble. Gli ensemble possono essere formati sia dai docenti che dagli studenti stessi e possono variare di numero e di età. Il corso è “a progetto”: una volta costituito il gruppo saranno organizzati dei momenti di studio individuale, collettivo. Il progetto sarà presentato durante uno o più eventi pubblici organizzati dalla scuola.

Coro:

L’attività corale è aperta a tutti e prevede l’esecuzione di diversi brani di differente difficoltà e epoca: da semplici canoni a due voci alle più complesse polifonie a 4 voci! L’attività corale ha una cadenza settimanale.